Dies and Metal Forming

Come ricostruire stampo danneggiato senza disegni tecnici?

Come ricostruire stampo danneggiato senza disegni tecnici?

Come ricostruire grazie al 3D uno stampo o singole parti di esso senza disporre di disegni tecnici.

Prolungare la vita ad una vecchia attrezzatura

Nelle nostre aziende moderne utilizziamo attrezzature vecchie di decine d’anni a tutt’oggi operative e funzionali, ma spesso sprovviste di disegni tecnici.
Se dovesse capitare la rottura di un componente come possiamo ricostruirlo senza disporre i disegni costruttivi?
Essere in grado di replicare un componente senza disegni tecnici non è un semplice lavoro di copia-incolla: è necessario avere strumenti di misura specifici e l’esperienza di un ufficio tecnico che sappia interpretare le misure effettuate.

Ricostruire un pezzo senza disegni

Fondamentale effettuare un’indagine a 360° per avere a disposizione tutti gli elementi per raggiungere l’obiettivo finale: la massima funzionalità!
Che funzione ha il pezzo danneggiato?
A cosa serve?
Dove viene installato?
Macchinari di misura tridimensionale ci permettono di realizzare un modello 3D con precisioni di qualche micron: interassi, diametri, profili sagomati vengono rilevati senza problemi!
Infine l’ufficio tecnico rielabora tutte le informazioni apportando correzioni e accorgimenti che garantiscono l’efficacia pari al pezzo originale se non superiore.

ricostruzione_stampo

Una rigenerazione con alte prestazioni

Ricostruire parte di manufatto vecchio di 50 anni non significa fare un salto indietro nella storia. I tecnici propongono lo stesso pezzo con l’utilizzo di nuove leghe di acciaio o trattamenti termici e superficiali al fine di aumentarne durata e performance.

Il caso: ricostruire una calandra di 30 anni

Il Cliente ha la necessità di ricostruzione un componente danneggiato di una calandra per nastri in alluminio. Fondamentale ridurre al minimo il fermo macchina: si tratta di una attrezzatura utilizzata per componenti automotive e un fermo linea di qualche giorno causerebbe ritardi e penali.
Essendo l’attrezzatura parzialmente utilizzabile anche se danneggiata, nel giro di mezza giornata si è operato con:

  • smontaggio
  • misurazione in sala metrologica
  • riassemblaggio
  • reso al Cliente per riprendere il lavoro.

disegno_stampo

Realizzato il disegno esecutivo il pezzo è stato costruito e sottoposto ai trattamenti termici necessari.
La consegna finale del ricambio al cliente è stata accompagnata dal disegno tecnico realizzativo, così ora non rappresenterà più un punto critico della catena produttiva.

Richiedi un preventivo per ricostruire il tuo stampo

INVIA LA TUA RICHIESTA DI PREVENTIVO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*