Dies and Metal Forming

Stampo transfer: come è fatto, dove si usa, vantaggi e costi.

Stampo transfer: come è fatto, dove si usa, vantaggi e costi.
stampo transfer

Stampo transfer: come è fatto, dove si usa, vantaggi e costi.

Lo stampo transfer permette di realizzare pezzi che necessitano di più lavorazioni su un unica macchina. Ecco come funziona, i vantaggi e i costi.

Cosa è uno stampo transfer

Si tratta di uno stampo per la tranciatura e deformazione della lamiera che utilizza dei sistemi esterni integrati di trasferimento del pezzo (chiamati transfer) lungo i vari passaggi dello stampo.

Come è fatto un transfer

I transfer sono macchine meccaniche interfacciate con la pressa di tranciatura e lavorano su due o tre assi di movimento.
Sono composti da due barre di alluminio su cui sono montati dei componenti chiamati usualmente “manine” che hanno lo scopo di prendere il pezzo e trasferirlo lungo lo stampo nei vari passaggi di lavorazione fino alla estrazione finale del pezzo finito dallo stampo.

Stampo transfer parti

Come è fatto lo stampo abbinato al transfer

Lo stampo è studiato e progettato in accoppiamento al sistema transfer a cui è vincolato per il suo funzionamento.
In questo stampo il pezzo è libero dalla striscia dal primo colpo e viene spostato all’interno dello stampo dalle manine, che sono sincronizzate ai movimenti della pressa.

A cosa serve lo stampo transfer

Questo tipo di stampo viene realizzato per produrre per esempio particolari che hanno delle richieste tecniche ed estetiche specifiche,come bordi e perimetri esenti da qualsiasi tipo di segno.
Lo stampo transfer è utilizzato per semplificare anche la realizzazione dei pezzi che risultano complessi e difficili da fare con gli altri tipi di stampi come quelli di tranciatura a passo, di tranciatura progressivi, eccetera.

Quando si impiega

E’ consigliato per la produzione di alti volumi,di solito è semplice da modificare e da manutenere.

I vantaggi degli stampi transfer

I vantaggi sono molteplici:

  • Tecnici: perché viene semplificato il ciclo produttivo
  • Economici: perché si possono evitare lavorazioni aggiuntive successive
  • Gestione: costo di manutenzione molto contenuto.

prodotto stampo transfer

Su quali macchine si impiegano

Le presse ideali per il suo utilizzo sono le presse meccaniche eccentriche, a collo di cigno, a doppio montante e a ginocchiera.

Quanto può costare uno stampo transfer?

Dipende dal tipo di prodotto che devi realizzare. La cosa migliore è contattare un esperto e illustrare il prodotto da realizzare e il risultato che si vuole ottenere.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*